logo IPSIA Castigliano via martorelli, 1 ASTI
Home  •  Notizie  •  Profili  •  Cerca  •  Registrati  •  Web Cooperativo  •  E-Learning  •  Sportello Scuole Piemonte Sud  •  Sveglia digitale
 Il nostro Istituto

 Offerta Formativa

 POF - Regolamenti - Trasparenza

 La Didattica

 Docenti
Registro Elettronico
Elenco docenti
Calendario Attività 
Accesso Mail
Attività Aula Magna
Prenotazione Aula Magna
Prospetto Uscite didattiche
Gestione assemblee di classe
MO385 Relazione finale docenti 2016-17
MO337 Sondaggio finale docenti 2016-17
REGISTRAZIONE FORMAZIONE

Home / Associazione Dschola

Associazione Dschola

Associazione Dschola

Associazione Dschola

Dal patrimonio dei C.S.A.S e dalla volontà degli Istituti scolastici del Piemonte e della Valle d’Aosta sedi di Centri di Servizio, Animazione e Sperimentazione, il 18 ottobre 2004 è nata l’Associazione Dschola. (http://www.dschola.it).
L’Associazione ha le sue radici nel progetto realizzato da Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Regione Piemonte e Ufficio Scolastico Regionale, attraverso i Centri di Servizio, Animazione e Sperimentazione, per sviluppare il processo di diffusione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) nella scuola. Lo scopo dell’Associazione è quello di promuovere nelle scuole la valorizzazione della dimensione informatica della cultura, l’innovazione didattica e la condivisione della conoscenza attraverso le ICT.I 22 Istituti fondatori hanno requisiti tecnici e organizzativi tali da poter svolgere una funzione di riferimento sul territorio e contribuire allo sviluppo di metodi, sistemi e contenuti innovativi.E-learning, wireless, opensource, ipermedialità e microrobotica sono alcune delle tecnologie che le scuole aderenti all’Associazione Dschola hanno sperimentato in contesti didattici diversi, con il coinvolgimento degli studenti di tutte le fasce d’età, dalle elementari alle superiori, in ruoli diversi di fruitori, progettisti, tutor, tecnici .

I modelli di riferimento assunti dall’Associazione sono la rete di scuole al servizio di altre scuole nel territorio (ad es. per tutoraggio, consulenza e formazione) e la cooperazione tra scuola e mondo dei saperi. Sono modelli già sperimentati e sempre più necessari per dare alla scuola tutte le opportunità e gli strumenti per operare in una dimensione progettuale nazionale, europea ed internazionale.Per radicare questi modelli sul territorio, l’Associazione intende mettere a disposizione l’esperienza maturata nel campo delle ICT e porsi come interlocutore delle autonomie locali ai vari livelli (Regione, Provincia e Comune), al fine di promuovere, direttamente o in collaborazione con vari soggetti, progetti educativi qualificati.

 Attività progettuale a partire dall'a.s. 2008/09 finanziata da Fondazione Cr TO:

SPORTELLO DI SERVIZI PER LE SCUOLE

L’Associazione Dschola propone la creazione di uno Sportello di Servizi per le Scuole ( o ICT2 Support), con le seguenti azioni:

1.        PORTALE di COMUNICAZIONE

2.        CONSULENZA TECNICA

3.        AZIONE FORMATIVA

4.        CONVEGNI

1    PORTALE di COMUNICAZIONE

L’esperienza dei CSAS ha fatto emergere le criticità delle scuole presenti sul territorio. Una problematica particolarmente evidente è la difficoltà nella comunicazione: comunicazione dall’USR e verso l’USR, comunicazione all’interno della stessa istituzione scolastica, comunicazione tra le scuole.

La mancanza di comunicazione ha molte cause: difficoltà del personale di segreteria all’utilizzo corretto della posta elettronica e dei portali istituzionali; difficoltà nell’interpretazione di circolari soprattutto quando richiedono competenze nell’uso delle ICT; difficoltà nel reperire in tempo utile le informazioni relative a concorsi, convegni, corsi di formazione.

Da qui l’esigenza della nascita di un portale a specifico interesse territoriale (uno per provincia nelle province piccole, più portali nelle province più ampie) in cui le scuole possano riconoscersi e possano utilizzarlo come servizio di comunicazione, consulenza, richiesta di formazione e assistenza tecnica.

Il naturale sviluppo per un portale è la piattaforma che è già a disposizione delle scuole, sulla quale è stata fatta formazione dall’Associazione Dschola attraverso i finanziamenti della Fondazione CRT: il WEB COOPERATVO.

 2    CONSULENZA TECNICO – SCIENTIFICA

L’attività di assistenza alle scuole è stato uno dei servizi più apprezzati in passato da parte dei CSAS. Attualmente alcuni CSAS continuano l’opera in modo “non istituzionalizzato” perché è una reale esigenza del territorio e perché le scuole continuano a riconoscere in alcuni CSAS un riferimento essenziale per lo svolgimento delle attività. Le scuole risentono della mancanza di personale competente in una realtà evolutiva della scuola italiana che richiede sempre più l’uso massiccio delle nuove tecnologie e competenze sempre nuove.

Esempi di servizi utili:

1.        Consulenza tecnica per problemi hardware e software relativamente a reti di laboratori e di segreteria e a strutture per la comunicazione

2.        Supporto a docenti ed al personale tecnico e amministrativo per quanto riguarda l’adempimento di funzioni informatizzate richieste delle strutture centralizzate (MPI, USR, USP, Regione)

3.        Consulenza nella progettazione di strutture informatiche e telematiche o di nuovi elementi e strutture tecnologiche, di laboratori

4.        Consulenza per l’acquisto di materiali

5.        Supporto nella scelta e nell’utilizzo di software dedicati

6.        Consulenza tecnica nella realizzazione di laboratori attrezzati per prevenire l’invecchiamento precoce dell’hardware.

7.     Consulenza tecnica per la realizzazione di portali personali per le Istituzioni Scolastiche (specifiche in dettaglio nel progetto completo).

8.        Consulenza sulle procedure relative alla sicurezza dei dati in osservanza delle norme vigenti

NB:  Nell’ottica di un servizio improntato alla qualità, sarà predisposta opportuna modulistica di documentazione di ogni intervento svolto, da compilarsi a cura del centro se si tratta di semplice consulenza telefonica o, nel caso di interventi più impegnativi, da parte di tutte le istituzioni scolastiche.  

Esempi di azioni di animazione utili:

1.        Collaborazione nella realizzazione di momenti formativi per l’acquisizione di competenze di base e avanzate nell’uso delle ICT, quali organizzazione di corsi, seminari e convegni tematici.

2.        Supporto nella realizzazione di siti web, con particolare attenzione all’accessibilità

 

Esempi di sperimentazioni utili:

  1. Supporto nella progettazione di attività didattiche formative che presuppongono l’utilizzo di nuove tecnologie
  2. Collaborazione nelle fasi operative di progetti didattici se coinvolgenti ICT.
 3   AZIONE FORMATIVAI rapporti con le scuole relativi all’attività di supporto e consulenza hanno messo in evidenza la necessità di proporre interventi formativi per il personale amministrativo e docente, chiamato spesso, in particolare nelle scuole primarie, a svolgere anche funzioni di amministrazione di rete. Spesso il personale amministrativo e anche docente cambia e necessita di nuovi interventi formativi.Il portale di servizi permetterebbe di proporre e/o richiedere attività di formazione. L’attività di aggiornamento  potrebbe essere erogata e progettata in modalità differenti:·         Piccoli interventi da 8 – 10 ore per sanare deficit su specifici aspetti tecnologici.

-> Interventi più ampi per l’acquisizione di nuove competenze.

-> Corsi di formazioni proposti in modalità e-learning, valorizzando le esperienze pregresse acquisite nel settore dalle Istituzioni Scolastiche dell’Associazione e utilizzando la piattaforma Docebo messa a disposizione dell’ITIS “Fauser” di Novara e sulla quale i centri sono stati formati. L’obiettivo è quello di  costruire percorsi di formazione fruibili anche a distanza in modo da promuovere attività di formazione permanente (uso didattico di ipertesto, cultura e strumenti dell’open source, didattica della robotica....)

         -> Corsi di formazione per la realizzazione di laboratori protetti tramite Magic Card e/o Deep Freeze.
         ->Corsi di formazione per la progettazione e la realizzazione di portali School WEbDesktop
 4   CONVEGNI

La realizzazione di convegni periodici sul territorio risponde all’esigenza di:

-          Promozione dello Sportello di Servizi per le Scuole a livello territoriale.

-          Promozione di iniziative relative all’uso delle tecnologie informatiche esistenti in ambito regionale o nazionale

-          Divulgazione dei servizi offerti da Associazione Dschola o altri enti alle Istituzioni Scolastiche

-          Stimolo alla nascita di collaborazioni tra le scuole del territorio (per l’urgente bisogno di trovare un linguaggio comune su temi quali le competenze, i passaggi tra sistemi, .....).

 

Recommend this page to a friend! Prepare to print
 La qualità

 Progetti e Iniziative

 Servizi per studenti - famiglie

 C.S.A.S.
Attività  del Centro
L'Associazione Dschola in breve
Associazione Dschola
Sportello Scuole Piemonte Sud
Scuola Digitale Piemonte
Accordo Scuola Digitale - Classi2.0
Progetto Diderot - Programmo anch'io

 ECDL

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Logo Dschola
Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2007 The XOOPS Project
:: FI Subgreen phpBB2 style by Daz :: XOOPS2 theme by PetitOOps ::